passatelli in brodo

(ricetta suggerita da nonna Anna Maria)

Piatto tipico dell’Emilia Romagna ed anche di questo lembo di terra della provincia di Pesaro-Urbino. E’ un piatto apprezzatissimo anche al di fuori dei confini regionali; provate a chiedere a Novi Ligure e nel Basso Piemonte!

Questa delizia nasce dall’impasto di pane raffermo grattugiato, parmigiano, uova, noce moscata, scorza di limone. I passatelli in brodo sono una leccornia sublime per il palato (anche gli occhi e il naso non disdegnano) che  vale senz’altro la pena cimentarsi nella loro, tutto sommato, facile preparazione.

Preparazione

Poni il pane grattato e il parmigiano, mescolati tra loro, sulla spianatoia a formare una campana; rompi le uova al centro della buca, aggiungi  la scorza del limone, una grattata di noce moscata, il sale e il pepe.

Lavora a piene mani il tutto fino a ottenere una ‘palla’ di pasta soda e ben compatta. A questo punto entra in scena il “fer da fè i pasadell”:pressalo con energia sull’impasto e come per ‘magia’, dai suoi buchi, verranno alla luce i passatelli (l’attrezzo, che si trova nei negozi e mercati locali, può essere sostituito da uno schiaccia- patate).

A questo punto li verserai nell’ottimo brodo bollente che avrai preparato con la gallina e il manzo. Dopo circa 4-5 minuti i passatelli sono pronti per essere serviti a tavola.

I tuoi commensali ti saranno riconoscenti al punto che faranno di tutto pur di avere un altro invito a pranzo!!!

Ingredienti (per 4 persone)

impasto: 4 uova, 200 gr di parmigiano, 200 gr di pane raffermo grattugiato, la scorza di 1/2 limone  grattugiata (non male anche l’ arancia), noce moscata q.b., un pizzico di sale e pepe.

Il vino

I passatelli è una preparazione in brodo di sapore deciso e caratteristico; ideale un abbinamento con vini di buona struttura, freschi, morbidi, caldi, di buona intensità olfattiva e persistenza aromatica.

Da accostare a vini del territorio:

à Verdicchio Castelli di Jesi Classico Superiore Garofoli ‘Podium’

à Bianchello del Metauro Fiorini ‘Tenuta Campioli’

à Bianchello del Metauro Lucarelli ‘Rocho’

à Colli Pesaresi Fattoria Mancini ‘Roncaglia’

contadores de visitas eharmony
contatori per blog
russian girls contador de visitas Contatore visite